Eventi a Vigevano:

Dal 12-11-2022 al 04-12-2022
ENIGMI VISIVI
Dal 25-11-2022 al 27-11-2022
NON SEI SOLA 2.0
Dal 04-12-2022 al 04-12-2022
Presentazione del libro: LUDOVICO IL MORO - Il Duca di Vigevano
Dal 04-12-2022 al 04-12-2022
INTO THE WINDS LA DANZA PERFETTA
Dal 10-12-2022 al 18-12-2022
SIMONETTA CHIERICI: Piante e insetti della macchia e delle garighe mediterranee

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


05/10/2022 17:33
Hanno tentato il furto notturno in farmacia, ma sono stati immediatamente fermati. Un colpo davvero studiato male quello andato in scena nella notte tra martedì e mercoledì in via Gravellona a Vigevano. Due giovani, attorno alle due, hanno tentato di forzare l’ingresso della farmacia. Hanno scelto, però, di entrare in azione proprio nella notte in cui la rivendita di medicinali era di turno. Le saracinesche erano abbassate, ma dentro c’era una dipendente pronta a rispondere nel caso qualcuno avesse suonato il campanello per le emergenze. La farmacista si è quindi subito accorta del tentativo di scassinamento e ha composto il numero unico di emergenza 112 per dare l’allarme. Sul posto si sono precipitate una pattuglia del nucleo radiomobile dei carabinieri e un’altra del commissariato di polizia, arrivate in via Gravellona prima che gli aspiranti ladri potessero rubare alcunché. Nessuna speranza di fuga per i due: hanno tentato di scappare, uno ha provato ad aprire una porta interna, ma gli uomini in divisa li hanno subito fermati. Gli autori del tentato furto hanno provato a spacciarsi per minorenni, ma le verifiche dei carabinieri hanno permesso di appurare che erano entrambi diciottenni. Si tratta di magrebini senza fissa dimora. Erano senza documenti. Sono stati denunciati per tentato furto, danneggiamento, dichiarazione di false generalità. Sono stati messi a disposizione dell’autorità giudiziaria in vista del processo.