Incontri per decidere il futuro di Confindustria Pavia

  • Categoria: News
  • Pubblicato: Mercoledì, 16 Ottobre 2019 09:29
  • 16 Ott

Il 28  ottobre a Vigevano ci sarà l’incontro tra le imprese lomelline per decidere se far accorpare Confidustria Pavia in Assolombarda.

Nel 2001 Unione Industriali di Pavia, Unione Industriali di Vigevano e Assopo di Voghera si unirono creando l’attuale Confindustria di Pavia. Il Presidente viene eletto a rotazione e ci sono tre vice; un pavese, un lomellino e un oltre padano, per garantire la rappresentanza territoriale.

Ci sono aziende favorevoli all’unificazione perché vedono nel cambiamento una possibilità di rilancio delle imprese della provincia, le aziende contrarie temono una perdita di identità e un minor rappresentatività.

Il 21 ottobre ci sarà l’incontro tra le aziende pavesi e il 6 novembre tra quelle oltre padane, infine l’assemblea prenderà una decisione.

Vigevano e Lomellina favorevoli alla fusione con Assolombarda