Eventi a Vigevano:

Dal 05-02-2022 al 05-02-2022
EDUCATORI E MAESTRI A VIGEVANO
Dal 26-02-2022 al 26-02-2022
EDUCATORI E MAESTRI A VIGEVANO
Dal 29-01-2022 al 29-01-2022
LE DONNE DI RAVENSBRÜCK
Dal 11-02-2022 al 14-02-2022
VIGEVANO IN LOVE 2022

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


03/12/2021 16:38
Per il nuovo stadio di San Siro, il dibattito pubblico non solo si può fare, ma è obbligatorio. A dirlo non è un esponente politico di parte, ma Caterina Cittadino, dirigente della presidenza del Consiglio dei Ministri e numero uno della Commissione nazionale dibattito pubblico.
Una commissione creata dopo la modifica del codice dei contratti pubblici, che prevede di individuare le grandi opere di rilevanza sociale che hanno un impatto rilevante sull'ambiente e sul territorio e per le quali è obbligatorio il ricorso alla procedura di dibattito pubblico.
Ad interpellare la commissione era stato il Comitato Colibrì, un gruppo di cittadini formatosi prima delle elezioni comunali del 3-4 ottobre scorso, a cui hanno aderito numerosi candidati di tutte le liste di centrosinistra e di sinistra radicale.
Si riapre dunque un capitolo che sembrava essersi chiuso definitivamente, dopo che gli uffici di Palazzo Marino avevano rilevato la non legittimità di un dibattito pubblico, dal momento che il progetto di Inter e Mila non rientrava nel regolamento comunale sulla partecipazione.
Ora però la marcia indietro, per la soddisfazione di chi ha sempre chiesto che i cittadini fossero ascoltati.