Eventi a Vigevano:

Dal 21-03-2024 al 21-04-2024
IMMAGINARE IL MUSEO
Dal 06-04-2024 al 18-05-2024
FREEDOM – Cambio Spazio
Dal 06-04-2024 al 28-04-2024
"FIAT LUX" - vespri d'organo e canto per il tempo pasquale - prima edizione
Dal 10-04-2024 al 21-04-2024
COM'ERI VESTITA?
Dal 12-04-2024 al 26-04-2024
FREEDOM - CAMBIO SPAZIO: tre lezioni/dibattito

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


29/02/2024 18:01
Raffiche di furti in provincia di Pavia. Nel mirino dei ladri è finita, da ultimo, la scuola elementare Ramella di Vigevano, già teatro di diversi furti in passato, dove nei giorni scorsi è stato portato via un computer portatile. Nella giornata di mercoledì i responsabili della scuola si sono accorti di quanto accaduto e hanno denunciato il fatto ai carabinieri di Vigevano.
Mercoledì mattina un 36enne tunisino, senza fissa dimora, è stato denunciato per furto aggravato dai carabinieri di Robbio. I carabinieri, contattati da un privato che aveva visto la scena, hanno intercettato due uomini mentre si allontanavano a piedi, dopo aver rubato con scasso a un negozio di antiquariato in centro, a Palestro. L’uomo denunciato è stato bloccato mentre il suo complice, ancora ignoto, è riuscito a fuggire.
Infine, nella notte tra lunedì e martedì, a Marzano, un ventiduenne, già noto alle forze dell’ordine, e un ventitreenne di Lodi Vecchio sono stati denunciati per tentato furto, possesso di grimaldelli, ricettazioni e possesso di stupefacenti.
I due sono stati sorpresi da una pattuglia dei carabinieri di Belgioioso mentre stavano tagliando la recinzione del campo sportivo, dove avrebbero tentato di intrufolarsi per portare via diverse attrezzature.
I due giovani sono arrivati a bordo di una Fiat panda, risultata rubata e che era carica di chiavi, grimaldelli, arnesi atti allo scasso e 50 grammi di hashish.